VERSO LA VETTA DEL K2

Bello

Mark Mc Candy

Domenica mattina. Ti affacci al balcone, fai un lungo respiro. Il mare è calmo.

Un pescatore è lì che tira su la sua canna per capire se qualcosa abbocca. La verità è che non ha voglia di stare a casa e preferisce stare seduto ad impreziosire il panorama del lungomare. C’è sempre bisogno di un pescatore sul lungomare.

Nuvole? mah! Cielo coperto, non sincero.. Capisci che è una giornata che va inaugurata con qualcosa di speciale. Sono giorni che hanno aperto un nuovo bar ed è ora di capire se fanno un buon caffè e soprattutto se i cornetti sono da citare su TripAdvisor.

Sono poche decine di metri dal portone di casa. Arrivi in strada e ti senti Walter Bonatti alle pendici del K2 prima dell’ascesa finale. Stringi lo smartphone facendo finta che sia la piccozza e tiri su la cinta dei pantaloni pensando sia la  fune che…

View original post 489 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...