L’assenza di Mark Mac Candy

Dunque, cerchiamo di stare calmi. Lei arriva tra un paio d’ore. Verifichiamo i punti critici dell’assenza da casa per qualche giorno di una moglie. La roba stesa da sei giorni é stata ritirata e piegata? Preveniamo la frase “ecco, lo sapevo, dove l’ho lasciata lá stá”. La lavastoviglie è stata svuotata? Se non l’avete fatto […]

via L’ASSENZA — Mark Mc Candy

Pubblicato da soudaz

Mi piace fare bene ciò che faccio: tra il farlo bene e il farlo male si spende la stessa energia, per cui.... anche se l'errore mio fa parte integrante del mio apprendimento e miglioramento continuo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: