Appartiene al tuo sorriso l’ansia dell’uomo che muore, al suo sguardo confuso chiede un pò d’attenzione, alle sue labbra di rosso corallo un ingenuo abbandono, vuol sentire sul petto il suo respiro affannoso: è un uomo che muore.

via Best of Italy – “L’ansia dell’uomo che muore” e altre due poesie dell’artista e del poeta Peppino Impastato. Un omaggio. — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online