La scuola in Italia meglio che altrove, cala gap ricchi-poveri, dati Ocse – Cronaca – ANSA.it — Tanziro

Source : La scuola in Italia meglio che altrove, cala gap ricchi-poveri, dati Ocse – Cronaca – ANSA.it http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/03/29/la-scuola-italiana-funziona-meglio-che-altrove-dati-ocse_45d0d254-9088-4622-b588-066dcd5ea488.html

via La scuola in Italia meglio che altrove, cala gap ricchi-poveri, dati Ocse – Cronaca – ANSA.it — Tanziro

Cerco un segno tuo… – Pablo Neruda — Poesia in Rete

XLIII Cerco un segno tuo in tutte l’altre, nel brusco, ondeggiante fiume delle donne, trecce, occhi appena sommersi, piedi chiari che scivolano navigando nella schiuma. D’improvviso mi sembra di scorger le tue unghie oblunghe, fuggitive, nipoti di un ciliegio, altra volta è la tua chioma che mi passa e mi sembra di vedere ardere […]

via Cerco un segno tuo… – Pablo Neruda — Poesia in Rete

Dopo Marzo – Giuseppe Conte — Poesia in Rete

Dimenticare città, nomi, desideri di uomo: voglio solo fiorire, rivivere, io non più io, ibisco, acacia, conca aperta e tremante di un anemone. Avere piedi e nodi d’erba, io non più io, mani guantate di germogli, ciglia nuove blu, di scorza il torace, spezzato e vivo. Ho dimenticato tutto, scrivo perché dimenticare è un […]

via Dopo Marzo – Giuseppe Conte — Poesia in Rete

«In fondo a questo verso…» – Derek Walcott — Poesia in Rete

In fondo a questo verso si sta aprendo una porta che dà su un terrazzo azzurro dove si poserà un gabbiano con dita uncinate, poi, come un’immagine che si stacca da un’idea, sbatterà le ali in lente scansioni sulla placca battuta del mare meridiano, un foglio che la mia mano destra manovra — una […]

via «In fondo a questo verso…» – Derek Walcott — Poesia in Rete

Ah l’uomo che se ne va sicuro.

Condivido pienamente!

sabinaminuto

Seguo da due giorni una discussione di didattica  su una pagina fb di una persona che stimo. Mi pare di condividere le sue idee e comunque mi sembra una persona  disponibile allo scambio e a valutare le posizioni altrui.

Però sono costretta  ad ammettere che invece vedo (leggo) altre persone (ahimè colleghe) che invece intervengono con una durezza e una sicumera impressionante. Del tipo “Si fa così perché si fa così” oppure “Si è sempre fatto così” oppure ancora “tu non capisci” o meglio ” ce l’hai con me”.

Ma come? Dico io. Ma siamo docenti per bacco! Vorremmo accettare di mettere in discussione il nostro punto di vista con gli altri? Possibile che non ci sfiori l’idea che anche gli altri possano avere qualcosa da dire? Perché non si accetta di dibattere  e non di litigare? Perché si evitano le risposte precise alle domande precise? Come puoi essere un…

View original post 279 altre parole

Biologie : Structure Cellulaire | Cell Structure — Aphadolie

Time : 7 mn 21 [Vostvfr] Synopsis : Cette animation nous présente la fonction des cellules végétales et animales, y compris les organites comme le noyau, le nucléole, l’ADN (chromosomes), les ribosomes, les mitochondries, etc. Les molécules ATP, le cytosquelette, le cytoplasme, les microtubules, les protéines, les chloroplastes, la chlorophylle, les parois cellulaires, la […]

via Biologie : Structure Cellulaire | Cell Structure — Aphadolie

EUGENIO (Disegno di Valentina Voigt)

Mark Mc Candy

E’ un martedì pieno di sole sulla spiaggia di Porto Recanati. Il mare è una tavola. C’è solo una persona seduta sulla sabbia. E’ un uomo sui quaranta. E’ ben vestito. Resta a guardare il mare per molto tempo senza alzarsi. Viene raggiunto da due agenti della polizia. Lui resta seduto e li guarda dal basso verso l’alto strizzando gli occhi per il sole. Gli agenti sembra che gli stiano dicendo di seguirlo ed infatti si alza, prende la giacca che era piegata, e inizia a camminare fino all’auto con i lampeggianti. Entra tra i due agenti e l’auto si allontana senza accendere le sirene.

Eugenio, l’uomo che è entrato nell’auto della polizia, ha avuto una storia difficile.

Io lo so. Faccio il pescatore e sono sempre qui con la mia canna. Ma so tutto quello che succede. Ho visto tante cose belle e brutte, solo che la polizia non…

View original post 468 altre parole

«Tu prodiga sei di parole dolci» – Afanasij Afanas’evic Fet — Poesia in Rete

Tu prodiga sei di parole dolci, Ma nel cuore non mi mandi un gioioso saluto E in segreto pensi: stramba, spietata è L’anima fredda del poeta. Anch’io aspetto; aspetto, se impossibile sia vincere La tua freddezza, scorgere un attimo di complicità, Che negli occhi tuoi, enigmatici come la notte, […]

via «Tu prodiga sei di parole dolci» – Afanasij Afanas’evic Fet — Poesia in Rete

Sonetto [V] – Mahmūd Darwīsh — Poesia in Rete

Ti sfioro come il violino i sobborghi lontani. Lentamente il fiume rivendica ciò che gli spetta di pioggerella e piano piano si avvicina un domani che passa attraverso il poema. Porto la terra lontana ed essa mi porta sulle vie del viaggio. Sulla cavalla delle tue inclinazioni la mia anima tesse un cielo naturale con […]

via Sonetto [V] – Mahmūd Darwīsh — Poesia in Rete

Nel mese di maggio – Pierluigi Cappello — Poesia in Rete

Dal mio giardino si vedono cosí e non si possono spiegare l’accordo dell’azzurro rarefatto e quello del verde che sale e si fa spazio in certe mattine di maggio quando il calore viene sulle braccia scoperte e tocca il tendine d’azzurro e il tendine di verde che credevamo spenti, nella nostra testa di oggi, […]

via Nel mese di maggio – Pierluigi Cappello — Poesia in Rete

GLI INCONTRAMARK DI GIUGNO — Mark Mc Candy

3 giugno 2017 ore 12,30 VENOSA (PZ) – Centro Storico Festival del Libro Borgo D’Autore 8 giugno 2017 ore 19,00 MILANO Libreria Mondadori Occasioni d’inchiostro 10 giugno 2017 ore 12,00 TORINO Libreria Il Ponte sulla Dora 18 giugno 2017 ore 19,00 ALTAMURA (BA) – Centro Storico Festival dei Claustri 24 giugno 2017 ore 18,00 MILANO […]

via GLI INCONTRAMARK DI GIUGNO — Mark Mc Candy

Monsieur Etna

Mont Etna, appelé localement « Mongibello », s’élève au-dessus de la ville sicilienne de Catane. Ses champs de lave couvrent une grande partie de la surface de ce vaste massif, ce qui en fait le plus grand(3300m!) et le plus volumineux d’Europe. Depuis l’Antiquité, Etna aura eu une activité presque constante, étant considéré comme le 2e volcan […]

via Monsieur Etna

Time-Lapse éblouissant des grands espaces Américains | National Geographic

Aphadolie

Time : 5 mn 02


Synopsis :

Octobre 2013, le photographe Shane Black a passé deux mois à filmer en time-lapse certains des plus beaux endroits de l’Amérique.

Sa vidéo « Adventure Is Calling » est le résultat fascinant, extrait d’environ 10 000 photos qu’il a prises.

Lieu de tournage :

Badlands National Park : Sud du Dakota

 Yosemite National Park, Santa Barbara, Big Sur : Californie

Bandon Beach, Bruneau Dunes State Park, Crater Lake National Park : Oregon

Flagstaff, Holbrook, Monument Valley National Park : Arizona

Texas

Centre de La Floride

Bruneau Dunes State Park : Idaho

Grand Teton National Park : Wyoming

Marysville : Ohio

√ Mount Rainier National Park : Washington (État)

√ White Sands National Monument : Nouveau-Mexique

√ Zion National Park : Utah

Voie lactée - Arbres


View original post 11 altre parole