Cuore nuovo – Federico García Lorca — Poesia in Rete

Il mio cuore, come una serpe, si è sfilato la pelle di dosso e la guardo qui tra le mie dita piena di ferite e miele. I pensieri che si annidavano tra le tue rughe, dove sono? Dove le rose che profumavano di Gesù Cristo e Satana? Povero involucro che opprimevi la mia stella […]

via Cuore nuovo – Federico García Lorca — Poesia in Rete

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...