via L’Irreale – Oscar Vladislas de Lubicz Milosz — Poesia in Rete

Lascia dormire fra le mie mani la tua dolce testa: Giugno delle rovine arde nei tuoi capelli biondi, Liane, vecchio sole sul luppolo. La tua bocca è un papavero sul muro che presta La sua vecchia ombra ammuffita ai vagabondi. Un canto di pescatori nel malva dei mari È per me la tua voce […]

via L’Irreale – Oscar Vladislas de Lubicz Milosz — Poesia in Rete

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...