via DUE PIGIAMI — Mark Mc Candy

Ho sei anni. All’asilo pensavo di essere un bambino normale ma non mi ero ancora accorto che invece ero diverso dagli altri. Ora sono arrivato alle elementari e la mia diversità è apparsa subito evidente. Le maestre mi guardano in modo strano quasi fossi un extraterrestre. Poi bisbigliano qualcosa e se ne vanno. Un mio […]

via DUE PIGIAMI — Mark Mc Candy

Pubblicato da soudaz

Mi piace fare bene ciò che faccio: tra il farlo bene e il farlo male si spende la stessa energia, per cui.... anche se l'errore mio fa parte integrante del mio apprendimento e miglioramento continuo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: