IL SONDAGGIO

Mark Mc Candy

Luigi torna a casa dopo una giornata sempre in giro per clienti, servizi vari e un appuntamento saltato per pranzo con una vecchia amica. Ora è un pò stanco e soprattutto seriamente affamato. Ricorda di avere nel frigo un vasetto di pesto e si pregusta già dei fusilli che si dibattono inutilmente nel condimento verde inseguiti dalla giustizia della sua implacabile forchetta.

La camicia vola sulla poltrona vicino al letto. Lo specchio riflette l’immagine di Luigi che si osserva la pancia. Errore strategico. Non puoi guardarti la pancia allo specchio mentre pensi alla battuta di caccia dei fusilli ed alla loro capitolazione. Vabbè dai non si torna indietro. Il fusillo va castigato e non c’è discussione. Via in cucina e testa nel frigo. Il vuoto cosmico  mette in evidenza il vasetto verde nell’angolo del secondo ripiano. E’ solo, ha paura come un cucciolo di cane trovato in un vecchio casolare…

View original post 459 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...