Problemi di segnale

Mark Mc Candy

“Buongiorno sono Marco De Candia, vorrei parlare con l’architetto Moroni”

“Mi scusi si sente male la voce, mi può fare lo spelling?”

“Sì. Milano, Ancona, Roma, Como, Olbia, Domodossola, Empoli, Como, Ancona, Napoli, Domodossola, Imola, Ancona”

“Non ho capito la parola dopo Olbia mi può fare lo spelling?”

“Ok. Domodossola, Olbia, Milano, Olbia, Domodossola, Olbia, Savona, Savona, Olbia, Livorno, Ancona. Va bene?”

“Si quindi lei chiama da Savona?”

“No da Bari. Chiamo da Bologna, Ancona, Roma, Imola.”

“Ah è di una azienda grande. Avete molte sedi. Mi può lasciare il suo cellulare così la faccio richiamare dall’architetto?”

“Le dico i numeri o faccio spelling”

“Meglio lo spelling, il segnale va e viene”

“Torino, Roma, Empoli, Torino, Roma, Empoli, Como, Imola, Napoli, Quadro, Urbino, Empoli, scusi mi sono confuso fin dove ha sentito?”

“Era a Roma e poi Imola. Vuole riprendere dall’inizio?”

“No tranquilla. Nel frattempo sono arrivato da voi in…

View original post 18 altre parole

Pubblicato da soudaz

Mi piace fare bene ciò che faccio: tra il farlo bene e il farlo male si spende la stessa energia, per cui.... anche se l'errore mio fa parte integrante del mio apprendimento e miglioramento continuo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: