L’ERRORE DI RIPALTA

Mark Mc Candy

Un venerdì come tanti per Vittorio, single ad intermittenza e quarantenne neo-manager in una multinazionale nel settore vendite.

Il suo ritmo vitale è dato dai trimestri in cui  vanno raggiunti gli obiettivi di vendita. Marzo, Giugno, Settembre e Dicembre. Negli ultimi quindici giorni del trimestre la pressione è sempre alta. Il capo lo stressa per sapere se la rete vendita sta sul pezzo e se sta portando i “numeri” previsti. Le frasi nelle telefonate sono sempre uguali: “Vittorio se non rispettiamo il budget a dicembre non mangeremo il panettone, Vittorio se non arrivano i numeri è meglio che ti incominci a guardare attorno, Vittorio non sbracare sugli sconti e cerca di far capire ai venditori che devono vendere un valore e non un chilo di mele, ecc…”.

Tra un obiettivo e una telefonata bisogna comunque fare un po’ di spesa e quindi una passata dal discount è obbligatoria. Prima della…

View original post 765 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...