Ah l’uomo che se ne va sicuro.

Condivido pienamente!

sabinaminuto

Seguo da due giorni una discussione di didattica  su una pagina fb di una persona che stimo. Mi pare di condividere le sue idee e comunque mi sembra una persona  disponibile allo scambio e a valutare le posizioni altrui.

Però sono costretta  ad ammettere che invece vedo (leggo) altre persone (ahimè colleghe) che invece intervengono con una durezza e una sicumera impressionante. Del tipo “Si fa così perché si fa così” oppure “Si è sempre fatto così” oppure ancora “tu non capisci” o meglio ” ce l’hai con me”.

Ma come? Dico io. Ma siamo docenti per bacco! Vorremmo accettare di mettere in discussione il nostro punto di vista con gli altri? Possibile che non ci sfiori l’idea che anche gli altri possano avere qualcosa da dire? Perché non si accetta di dibattere  e non di litigare? Perché si evitano le risposte precise alle domande precise? Come puoi essere un…

View original post 279 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...