MA DAVVERO?

E mi spiaciuto molto il non poter venire a Torino.
Next time
Ciao
Costantino

Mark Mc Candy

Oggi chiude la trentesima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Ho letto che è stata la più frequentata di tutti i tempi. Per me è stata la prima volta. E ci sono andato da autore, una piccola soddisfazione. Dopo le presentazioni del libro a Bari e Roma dove l’attenzione era concentrata evidentemente su di me, mi sono immerso in un oceano dove centinaia di presentazioni e centinaia di autori (tutti i più famosi) si alternavano nelle decine di spazi dedicati. Ecco che mi sono reso conto, con la mia breve esperienza, di essere una particella microscopica non visibile ad occhio nudo in un sistema complesso come quello editoriale. Per un attimo ho pensato “Ma io che ci sto a fare qui?” mentre vedevo passare a pochi centimetri da me Corrado Augias a braccetto con la Tamaro. In quel momento ho deciso di andare a prendermi un hot dog…

View original post 368 altre parole

Pubblicato da soudaz

Mi piace fare bene ciò che faccio: tra il farlo bene e il farlo male si spende la stessa energia, per cui.... anche se l'errore mio fa parte integrante del mio apprendimento e miglioramento continuo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: