Galleria

La scala della creatività, oltre i limiti della realtà si gioca con la virtualità

Infiniti limiti- varchismone il confine con la realtà aumentata

Emotional Mapping of Museum Augmented Places

Il 2 maggio alle 19 alla galleria Antichi Forni di Macerata, per il festival Macerata racconta, verrà inaugurata la collettiva artistica «(8) Infiniti limiti» a cura di David Miliozzi. Esporranno Giulio Perfetti, Silvio Craia, Cagliostro, Wiliam Medori, Newman, Pina Fiori, Donatella Fogante, Clarissa Baldassarri. Nella stessa sede saranno presentate le opere pittoriche di Tomas e l’esperienza immersiva in realtà virtuale, con gli occhialini, dentro l’opera d’arte a cura di Giuliana Guazzaroni. Infine, il video di Marco di Cosmo e dell’attrice Francesca Rossi Brunori dal titolo Laminare. Il curatore ha rimarcato quanto segue:

All’ultimo, forse per trasgredire il limite di 8 appena posto, ho deciso di salire ancora più in alto sulla scala della creatività, in un attacco di vertigini ho coinvolto anche Tomas e Giuliana Guazzaroni, per scandagliare il rapporto tra mondo reale e mondo virtuale, tra arte e realtà aumentata. E ad allestimento ormai compiuto tutti insieme abbiamo…

View original post 217 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...