Il programma e il 476 dc

sabinaminuto

Nella gran costernazione e fatica di questi giorni tutto mi sembra storto e mal fatto. Sono delusa dal mio lavoro: avrei voluto ottenere di più, avrei potuto ottenere di più specie in una classe. Stamane ho misurato proprio la mia incapacità di creare percorsi. Non ce l’ho fatta. Studiano, se studiano, solo per avere un voto, il voto, quel voto. E dunque saltano spesso le mie ore perché si ritengono a posto. Io voti ne ho tanti ma continuo a lavorare e a interrogare ma questo non è concepibile. Non passa proprio.

Oggi ho detto facciamo ancora questo brano insieme (era Manzoni “la madre di Cecilia” ) e mi sarebbe piaciuto collegarmi allo strazio di oggi a Manchester anche. Ci avevo pensato in macchina mentre andavo a scuola. Giovani vite strappate dalla falce come dice l’autore. Ma i miei alunni non credono si possa lavorare ancora. Si agitano, giocano tutto…

View original post 107 altre parole

Progetto Bibliotake – Il Blog Il giorno 2 Maggio i ragazzi delle classi VA e VB, e tutte le classi della scuola secondaria hanno incontrato l’autore Luca Blengino, che ha scritto il libro « Sfida al buio », Einaudi Editore. Da alcuni anni, i nostri alunni partecipano attivamente alle iniziative Einaudi, leggendo molto e partecipando molto attivamente agli […]

via BIBLIOTAKE ft EINAUDI: Incontro con Luca Blengino, autore di « Sfida al buio » — Arringo

I cartoni animati sono una proposta di intrattenimento che piace molto ai bambini. Quella capacità di attirare l’attenzione dei più piccoli può diventare un ottimo canale per scopi educativi. Come proporre i cartoni animati in modo equilibrato? Come farne un alleato educativo? Cartoni animati in un progetto educativo Molto spesso faccio ricorso ai cartoni animati…

via Usare i cartoni animati come strumenti educativi — Scuolainsoffitta

Questo l’elenco delle scuole premiate nell’ambito del progetto “Ricordiamo Mario Lodi”: Scuola primaria IC Don Milani di LatinaScuole dell’infanzia IC Don Milani di LatinaScuola dell’infanzia di Cavenago (MB)Scuola primaria di Loranzé (TO) La selezione è ancora in corso: è previsto un ulteriore premio che verrà reso noto a breve.

via Ricordiamo Mario Lodi: ecco le scuole premiate — Associazione GESSETTI COLORATI

I cartoni animati sono una proposta di intrattenimento che piace molto ai bambini. Quella capacità di attirare l’attenzione dei più piccoli può diventare un ottimo canale per scopi educativi. Come proporre i cartoni animati in modo equilibrato? Come farne un alleato educativo? Cartoni animati in un progetto educativo Molto spesso faccio ricorso ai cartoni animati…

via Usare i cartoni animati come strumenti educativi — Scuolainsoffitta

MATH

Khan Academy è una piattaforma educativa americana per l’istruzione e l’apprendimento a distanza. Gli alunni, in lingua inglese, approfondiscono la matematica, eseguendo esercizi di varia tipologia, dall’aritmetica all’algebra alla geometria. Dopo aver lavorato con i miei studenti per alcuni mesi sulla piattaforma posso dire che è un’ottima opportunità per i ragazzi, offrendo anche agli insegnanti […]

via La matematica con i giochi on line — Scienze Matematiche

Illusione Ottica

Un’illusione ottica è una falsa percezione generata dal sistema visivo e caratterizzata da immagini la cui percezione soggettiva differisce sostanzialmente – talvolta in maniera considerevole- dalla realtà oggettiva. Le informazioni raccolte dagli occhi vengono elaborate nel cervello e restituiscono una dato che non coincide con le reali caratteristiche fisiche dello stimolo. Esistono tre tipi principali […]

via Inganni della mente ed illusioni ottiche – Video — Dott.ssa Ilaria Rizzo

MA DAVVERO?

E mi spiaciuto molto il non poter venire a Torino.
Next time
Ciao
Costantino

Mark Mc Candy

Oggi chiude la trentesima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Ho letto che è stata la più frequentata di tutti i tempi. Per me è stata la prima volta. E ci sono andato da autore, una piccola soddisfazione. Dopo le presentazioni del libro a Bari e Roma dove l’attenzione era concentrata evidentemente su di me, mi sono immerso in un oceano dove centinaia di presentazioni e centinaia di autori (tutti i più famosi) si alternavano nelle decine di spazi dedicati. Ecco che mi sono reso conto, con la mia breve esperienza, di essere una particella microscopica non visibile ad occhio nudo in un sistema complesso come quello editoriale. Per un attimo ho pensato “Ma io che ci sto a fare qui?” mentre vedevo passare a pochi centimetri da me Corrado Augias a braccetto con la Tamaro. In quel momento ho deciso di andare a prendermi un hot dog…

View original post 368 altre parole

Comment deviner la pensée des gens par leur regard ?

Aphadolie

Time : 7 mn 32


Synopsis :

Qui n’a pas tenté de lire dans les yeux d’un ami, d’un amoureux ou d’un ennemi. Si vous n’y êtes pas parvenu c’est parce que vous ne possédiez pas les codes pour décrypter ce regard qui se fixait sur vous.

Pour commencer rien n’est plus utile que de savoir lire dans les yeux, vous avez tout intérêt à savoir quels sont les sentiments de cet homme ou de cette femme à votre encontre : indifférence, haine, amour ou bienveillance. Est-il (elle) sincère ou joue-t-il (elle) la comédie avec moi ? Peut-on se fier à cette personne ?

Si vous saviez lire dans les yeux vous sauriez quoi faire ou quoi dire pour émouvoir, décider ou faire respecter votre honneur et ne pas passer pour un ou une imbécile.

Cette science est vielle comme le monde, dès l’antiquité les plus grands esprits…

View original post 94 altre parole

Italian sculptor Lorenzo Quinn’s massive new sculpture, ‘Support,’ is a stark warning on the impact of rising sea levels.

FLOW ART STATION

hands-sculpture-support-lorenzo-quinn-venice-25-5918726089b95

https _blueprint-api-production.s3.amazonaws.com_uploads_card_image_477143_48c41631-5ff3-4868-b336-ded0dcdcf67f

Italian sculptor Lorenzo Quin’s massive new sculpture, ‘Support,’ is a stark warning on the impact of rising sea levels.

To raise awareness about global warming, Italian artist Lorenzo Quinn has built a monumental sculpture for the 2017 Venice Art Biennale. Lorenzo is widely known for incorporating elements of the human body in his work. His latest work, entitled ‘Support’, depicts two massive hands, rising from a canal to support the Ca’ Sagredo Hotel. “Venice is a floating art city that has inspired cultures for centuries,” Lorenzo Quinn told reporters. “But to continue to do so it needs the support of our generation and future ones, because it is threatened by climate change and time decay.” It’s a powerful statement with meticulous execution. “I wanted to sculpt what is considered the hardest and most technically challenging part of the human body,” the artist said. “The hand holds so much…

View original post 54 altre parole

la litania dei casi recitata al ginnasio s’è fatta prognosi postuma dei giorni: se tutto sommato poco frequentati – anche colpevolmente, lo ammetto – i primi due, tra dativo e accusativo invece s’è consumato il maggior tempo. Seguiti dal vocativo per veglie albe notti, preghiere a volti muti, ascolti sempre in duplice tensione: rivolto […]

via Grammatica – Enrico Testa — Poesia in Rete

ULTRA

"ladivinafamiglia"

Il pomeriggio che vado  ad ascoltare Folco Terzani  e Michele Graglia  alla presentazione  del loro libro  Ultra,  la sala è ancora deserta; siamo voluti  venirci  con un certo anticipo, per poterci sedere tranquilli.

Una ragazza  preposta all’organizzazione  della sala  predispone il telo bianco delle proiezioni  e lancia delle immagini  di un bellissimo modello  a noi  sconosciuto,  di cui capiamo solo che  esibisce un addome a tartaruga  di quelli da mozzafiato.

View original post 2.038 altre parole

Cynthia : La bactérie synthétique qui devient dangereuse pour l’homme et l’environnement

Aphadolie

La bactérie OGM Cynthia sélectionnée pour lutter contre les marées noires, mute pour s’attaquer aux animaux et aux hommes

Bactérie OGM Cynthia - 1

Les rapports sur les essais sur les êtres humains qui sont régulièrement effectués par certaines sociétés occidentales sont devenus habituels de nos jours.

Entre autres, on peut rappeler l’histoire de la longue lutte entre les autorités civiles de divers États et le géant chimique américain Monsanto provoqué par les recherches sur les dangers potentiels des produits OGM, et l’herbicide Roundup produit par Monsanto en particulier. Le dommage réel infligé aux entreprises agricoles de divers États doit encore être soigneusement évalué, mais même à ce stade, il est prudent de dire que l’expansion de Monsanto en Inde et dans les marchés environnants a entraîné la mort de milliers de personnes.

Cependant, dans le proche avenir, la planète pourrait faire face à un autre “monstre” qui a été créé au fond…

View original post 1.347 altre parole

Mia madre – Attila József

Poesia in Rete

André Kertész, La lavandaia, 1928

Con due mani reggeva la tazza:
al calar della sera una domenica
in silenzio sorrise; si sedette
nella penombra un poco.

Si era portata in un casserolino
dalle Eccellenze, a casa, la sua cena;
ci siamo messi a letto, mi stupivo:
essi mangiano pentole piene.

Era mia madre, piccola, moriva presto:
le lavandaie muoiono presto;
le loro gambe si piegano per il gran peso,
la testa fa male dallo stirare.

È là il bucato, la loro montagna.
Ed è un giuoco di nuvole il vapore,
che calma i nervi: per cambiar aria,
c’è la soffitta per la lavandaia.

Vedo, si ferma col ferro da stiro;
il capitale ha infranto il suo fragile corpo;
sempre più esile divenne:
pensateci, proletari.

Lavare l’ha resa un po’ curva:
e non sapevo che era una donna giovane,
nel suo sogno portava un grembiule pulito,
e allora il postino la…

View original post 137 altre parole