Un webinar dedicato al coding e al pensiero computazionale a scuola — Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

di Andrea Patassini Giovedì 5 maggio sono stato invitato da eTwinning per un webinar dedicato agli insegnanti per una prima introduzione al concetto di coding e per capire quali possano essere le opportunità che il pensiero computazionale offre nei processi di apprendimento. Si è parlato di coding inteso come pratica, per poi provare a ragionare […]Continua a leggere “Un webinar dedicato al coding e al pensiero computazionale a scuola — Laboratorio di Tecnologie Audiovisive”

Diario di bordo (2) – Dei siti e delle vite che debbono fare una differenza… — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

di Rina Brundu. Che poi uno si chiede: ma perché tenere un sito così? Perché non curare un sito di fotografie scattate in viaggio, di ricette gustose, perché non fare la fashion-blogger che fa tanto cool e nessuno si incazza con te e quei post fanno tanti likes e tanti followers? Perché purtroppo sono venuta […]Continua a leggere “Diario di bordo (2) – Dei siti e delle vite che debbono fare una differenza… — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online”

Diario di bordo (3) – Dallo spazio di Hilbert a… c’é ignoranza e ignoranza. — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

di Rina Brundu. Sono certa che i più arguti tra i miei quattro lettori avranno notato che a volte riprendo quache argomento da Wikipedia e lo ripubblico quasi uguale. L’ultimo è stato il post titolato “Lo spazio di Hilbert” nella categoria Fisica e Matematica. Perché lo faccio? Perché penso che ci siano concetti che vale […]Continua a leggere “Diario di bordo (3) – Dallo spazio di Hilbert a… c’é ignoranza e ignoranza. — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online”

filastrocche che passione… — LABADEC

Ogni insegnante ha i suoi gusti, le sue propensioni; chi ama le parole, chi i numeri, chi le immagini, chi i video, la musica, il movimento…. chi un pò di tutto… Per esempio, con le filastrocche si può insegnare ogni argomento anche complesso, dal volersi bene al capire le cose che non vanno… non cheContinua a leggere “filastrocche che passione… — LABADEC”

Approaching Marginalized Populations from an Asset Rather Than a Deficit Model of Education — User Generated Education

Too often marginalized populations (e.g., some populations of people of color, students from lower economic communities) are approached with a deficit model. Attempts are made to instill in these groups of students the skills to make them successful at the Eurocentric education that dominates most schools in the United States. The deficit model of education […]Continua a leggere “Approaching Marginalized Populations from an Asset Rather Than a Deficit Model of Education — User Generated Education”

Student Choice and Voice — The Official Voki Blog

Matthew Farber is a middle school social studies teacher in Denville, New Jersey and author of Gamify Your Classroom: A Field Guide to Game-Based Learning (Peter Lang Academic, 2015). He is Voki’s lead ambassador and an active member of the ed tech community at large. His impressive roles include co-host of Ed Got Game on […]Continua a leggere “Student Choice and Voice — The Official Voki Blog”

Il peccato di gola: Dante, Bosch, Di Bartolo, Seven e pubblicità _IIIA — Arringo

Originally posted on Arringo: Il peccato di gola e il suo contrapasso è uno dei più difficili da capire, oggi: i vostri commenti al VI canto dell’Inferno sono stati, infatti, questi: “Accidenti, prof, che esagerazione!” / “Ma che hanno fatto di male?” /”Ma allora se mi mangio la Nutella, vado all’Inferno?”😉 . Come vi ho… viaContinua a leggere “Il peccato di gola: Dante, Bosch, Di Bartolo, Seven e pubblicità _IIIA — Arringo”

ARCHEOLOGIA EGIZIA – Straordinario video con le prime immagini 3D della piramide romboidale di Sneferu (SCAN PYRAMIDS PROJECT) — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

via ARCHEOLOGIA EGIZIA – Straordinario video con le prime immagini 3D della piramide romboidale di Sneferu (SCAN PYRAMIDS PROJECT) — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

EDOARDO AMALDI: LA FISICA ITALIANA DALLA RICOSTRUZIONE ALLA FINE DEGLI ANNI 80 . LA NASCITA DEL CERN. — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

di Roberto Renzetti. Era il 16 ottobre del 1970. Una persona, definibile anzitutto come Signore, si alzò dal fondo della sala dove era seduto a capo di quel grande tavolo circondato da lavagne. Eravamo in tre davanti a lui, in piedi all’altro capo del tavolo. In mezzo, ai lati del tavolo, quasi tutti i miei […]Continua a leggere “EDOARDO AMALDI: LA FISICA ITALIANA DALLA RICOSTRUZIONE ALLA FINE DEGLI ANNI 80 . LA NASCITA DEL CERN. — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online”

“MIA MADRE” di Edmondo De Amicis “letta” in napoletano da un vecchio scugnizzo — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

di Raffaele Pisani. via “MIA MADRE” di Edmondo De Amicis “letta” in napoletano da un vecchio scugnizzo — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

Best of Italy – “L’ansia dell’uomo che muore” e altre due poesie dell’artista e del poeta Peppino Impastato. Un omaggio. — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online

Appartiene al tuo sorriso l’ansia dell’uomo che muore, al suo sguardo confuso chiede un pò d’attenzione, alle sue labbra di rosso corallo un ingenuo abbandono, vuol sentire sul petto il suo respiro affannoso: è un uomo che muore. via Best of Italy – “L’ansia dell’uomo che muore” e altre due poesie dell’artista e del poeta PeppinoContinua a leggere “Best of Italy – “L’ansia dell’uomo che muore” e altre due poesie dell’artista e del poeta Peppino Impastato. Un omaggio. — Rosebud – Critica, scrittura, giornalismo online”

Su Dare corpo — Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

di Benedetta Cosmi Ci sono idee che possono cambiare il mondo anche nella didattica. Per Ornella Martini, autrice di Dare Corpo, queste sono le “Idee scorrette per una buona educazione”. Ho ricevuto in regalo questo libro dal suo “editore/uff.stampa” prima di partire per New York, l’ho iniziato subito e per chat con il prof Roberto […]Continua a leggere “Su Dare corpo — Laboratorio di Tecnologie Audiovisive”

La flipped classroom non è una moda! — Insegnanti 2.0

Originally posted on docentiattenti: Il fatto che ultimamente se ne parli così tanto potrebbe indurre a pensare che si tratti solo di una delle stravaganti tendenze in ambito educativo che di tanto in tanto approdano qui da qualche paese straniero dove – peraltro – il sistema scolastico risulta profondamente diverso dal nostro come altrettanto diversaContinua a leggere “La flipped classroom non è una moda! — Insegnanti 2.0”