ROSEBUD - Arts, Critique, Journalism

Teti - Fonte Wikipedia Teti – Fonte Wikipedia

di Massimo Pittau. Due lettori mi hanno rimproverato per il fatto che io linguista ho tralasciato di studiare la presunta iscrizione che sarebbe incisa in una navicella di creta rinvenuta a Teti. Ed io rispondo con queste considerazioni: a) Un linguista epigrafista ha come suo primo dovere e interesse a fare l’”autopsia”, cioè la visione personale e oculare di una presunta iscrizione e del suo supporto; b) Data la mia non più giovane età, io ormai mi muovo molto raramente dalla mia sede, che è Sassari; c) Se decidessi di essere portato alla località, nel cui museo è depositata quella barchetta, non sarei affatto sicuro che il suo direttore decidesse di farmela sottoporre ad una autopsia.

View original post 151 altre parole