Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Ignoranti di Ornella Martini
Tutti i giorni ascolto Radio 2, Radio 3, Radio 24; la serendipità radiofonica mi offre tantissime occasioni per raccogliere informazioni interessanti e altrettante cose da imparare. Ecco come ho saputo del caso Davodeau e del suo Les ignorants, tradotto e pubblicato in Italia da Porthos come Gli ignoranti. Vino e libri: diario di una reciproca educazione.
In Francia è un caso editoriale, più di 100.000 copie vendute, rilevante certo, ma non così sorprendente in un paese che considera il fumetto una dimensione normale del raccontare, del tutto alla pari con le altre forme della narrazione. In Francia, come in Belgio, lo abbiamo scritto più volte e il nostro Andrea P. non si stanca di ribadirlo, il fumetto è un’arte normale, con tutta la sua ricchezza, stranezza, varietà.

La particolarità della storia narrata da Étienne Davodeau, che la critica specializzata ci dice essere un disegnatore-autore importante, è che…

View original post 376 altre parole