Mi sento proprio così!

Notecellulari

No, anche sia abbiamo qualche lunga stagione in più di quella dei dorati quarant’anni, noi non siamo yogurt in scadenza.
Tra i più insopportabili disagi degli anni che passano c’è quello di veder lievitare l’insolenza di certi pseudo giovani renzianeggianti e non . Gente che dilaga e contagia nell’imporre categorie buono/da scarto in base all’età o al tempo trascorso.
Quando avevo 31 anni una mia studentessa quindicenne mi disse chiaro-chiaro : lei ci chiede i compiti anche di giovedì grasso perché NON è giovane!
Aveva ragione, ma lei era davvero giovane, e io incassai senza fare la giovanilona.
Meditare è d’uopo.

View original post