Adobe voice; grazie a Andrea Monicelli per la segnalazione ; io cercavo qualcosa per inserire oltre alla mia voce anche una musica in sottofondo.

Andrea Maricelli

52909-en-icon-voice-240x234Una delle mie più recenti scoperte e senz’altro uno degli strumenti più efficaci adottati nelle mie ultime lezioni capovolte è “Adobe Voice”, App gratuita per iPad della più ampia famiglia di Adobe (quella di Premiere, Photoshop, Lightroom, per intenderci).


A cosa serve?

Questa applicazione serve fondamentalmente a raccontare una storia o, più in generale, ad esporre un argomento in un tempo molto limitato, attraverso una presentazione filmata che comprende, oltre alla voce dell’insegnante, immagini, simboli e scritte, il tutto accompagnato da un’accattivante musica di sottofondo.

Ciò che mi ha colpito maggiormente da una parte è la grande facilità d’uso, che rende questo programma quasi immediatamente fruibile anche dagli alunni, dall’altra l’ottima qualità dei video prodotti, che per un’App gratuita non è poco.

Io la uso principalmente in questi due modi:

1) Creare video per introdurre velocemente l’argomento della lezione. Trovate un esempio qui.

2) Chiedere ai miei alunni di riassumere brevemente in un video…

View original post 34 altre parole