Situazioni

LABADEC

Cercando tra le cose varie, ecco che spuntano fuori delle scatole piene di figure.

Ormai sto insegnando solo per immagini, visto che i bambini sono stranieri e si parla dunque attraverso gli occhi.

Queste figure sono però speciali; riproducono una situazione difficile o problematica, tipo:

“Un ladro  sta rubando da una vetrina i gioielli dopo avere rotto il vetro: io sono presente per la strada e sto vedendo tutto; cosa devo  fare?”

“Devo entrare in casa ma mi sono dimenticato le chiavi non so dove, oppure le ho perse; cosa faccio adesso?”

“Assisto ad una scena di bullismo contro un bambino;  cosa posso fare?”

“Vedo un bambino che è caduto in un corso d’acqua e sta chiedendo aiuto;  cosa devo fare?”

“Trovo per strada una borsa e dentro ci sono soldi e documenti;  cosa devo fare?”

“Uscito dal supermercato mi cadono le uova a terra che si rompono tutte ma adesso…

View original post 117 altre parole