Speculum Maius

Ho confessato, altrove, che questa storia del coding mi sta divertendo. Non vi linko nulla sulla questione del suo ruolo salvifico per le sorti della scuola italiana perché tanto ne sono piene le piazze di Facebook…

Però a me piace studiare le risorse che mette liberamente a disposizione per capire come posso utilizzarle nella mia didattica quotidiana. Non vi nascondo che c’è anche lo studio delle potenzialità inclusive di queste proposte. Ci sto lavorando.

Vi riporto qui una selezione molto essenziale di percorsi di coding che possono essere sfruttati proficuamente per la scuola primaria e per i bambini che utilizzano la CAA. La scelta risponde anche a criteri di scelta grafica rispetto ai comandi (magari da approfondire in un altro post).

Da code.org:

View original post 188 altre parole