Federico Batini

Una buona notizia… belle idee

I paesi muoiono prima di tutto perchè le persone parlano sempre meno tra loro, hanno smesso da tempo di condividere, occupare i luoghi e gli spazi pubblici. Le piazze piene di gente sono state sostituite da telecamere e recinti, i momenti conviviali da regolamenti e ordinanze per garantire silenzio e decoro. Inseguire la crescita infinita porta anche a questo. Tuttavia, c’è chi sperimenta modi diversi per ricomporre le relazioni sociali, come a Melpignano, noto per la Notte della Taranta e ora anche per la sua cooperativa di comunità costituita da 127 cittadini. Grazie alla cooperativa sono stati già installati 33 impianti fotovoltaici sulle case di alcuni residenti disposti ad affittare il proprio tetto. L’utile della cooperativa viene speso per quel che serve in paese: sistemare una piazza, le strade e i marciapiedi, gli arredi di un parco, o creando nuove opportunità di lavoro…

View original post 55 altre parole