D’accord avec toi!

Notecellulari


Eh sì, io ce li vedo questi/e signori/e che, dopo un w/e appena funestato dal un po’ di pioggia, trascorso sorseggiando sane tisane, acciambellati vicino al caminetto del resort di agricolandia, che mettono il naso fuori, ben massaggiati/e e levigati/e anche lì, per affrontare ( lookkati firmatissimo beninteso), il mondo e il comune cielo (che si permette di illuminare anche i poracci), e poi salire e scendere dal taxi, quando non da auto blu, per approdare tra simili con cui dire:

“che roba i pezzenti
di quella borgata
che roba la rabbia
quant’è scostumata
e pure fascista!
Mio cavo/a è la solita
gente cafona
che adesso è razzista!
che roba che roba!
Mettiamoci ordine,
un’onlus, anche due,
e forse un concerto?
e quattro interviste
su nostre tivvù?
ma ne bastan due ! “

View original post