La compressione non conservativa di Michelangelo – #loptis

Originally posted on Blog di Andreas Formiconi:
Clicca qui per scaricare la versione in pdf. Questo è un complemento al post Elaborazione di immagini – tre fatti che fanno la differenza dove riprendiamo un esempio fatto qualche giorno fa nella classe di medicina per dare un’idea intuitiva della compressione non conservativa. Ricapitolando brevemente, i metodi…

Elaborazione di immagini – tre fatti che fanno la differenza – #loptis

Originally posted on Blog di Andreas Formiconi:
Clicca qui per scaricare la versione in pdf (1.8MB) Sicuramente un post per gli studenti di “Editing multimediale” della IUL ma anche per tutti quelli a cui capita di lavorare con le immagini Grafica bitmap e vettoriale Due o tre cose sui formati più noti, GIF, PNG e…

25 Aprile, 70° Anniversario della Liberazione. Per continuare a raccontare

Originally posted on home l'adamo:
di Lorenzo Marconi* Il 25 Aprile è un giorno di festa, di allegria, di condivisione della storia recente di questo paese che, proprio in momenti difficili come quello che stiamo attraversando, può esserci d’aiuto per ritrovare le radici di un processo lungo e doloroso ma che ha posto le…

Non solo virtuale – prossimi incontri – #loptis

Originally posted on Blog di Andreas Formiconi:
29 febbraio. Questo post è destinato ad essere rimaneggiato, come ho appena fatto aggiungendo gli incontri di Pontedera, di Firenze a Città-Scuola Pestalozzi e un II incontro a Castel del Piano, ampliato ad altri insegnanti – qualcosa si è aggiunto in corsa, qualcosa avevo dimenticato. E direi di…

Un giorno di autoformazione

Questo un padlet che ho preparato dopo una esposizione di come procedo in classe. questo il resto della presentazione in modo molto semplice. Programmi illustrati durante la mia presentazione: http://Kidblog.org  al login inserire user etwinning2  una volta scelta una classe per vedere i post si dovrà  cercare l’urilizzatore etwinning2 e inserire la password etwinning PoiContinua a leggere “Un giorno di autoformazione”